Venerdì, 08 Marzo 2019 12:08

La Favola Incantata® Le Ultime dal Blog

Scritto da

La Favola Incantata® è un progetto pensato da una piccola impresa familiare (ed anche una piccola grande Famiglia) con la passione per il web e per gli oggetti realizzati a mano. Un laboratorio molto creativo che sceglie questo spazio per presentare i suoi prodotti, le sue creazioni esclusivamente artigianali e NON convenzionali.

ENTRA NEL BLOG!

Lunedì, 04 Marzo 2019 22:54

I titoli sono importanti - i consigli di GM

Scritto da

planning

Giancl Manufatti (GM) vi offre una serie di consigli per vendere le tue creazioni online, seguendo dei semplici passaggi che renderanno la tua vetrina, una vetrina di successo!

Vediamo sin da subito un primo consiglio: bisogna imparare a scrivere i titoli per farsi trovare.
Online il bacino dei potenziali clienti è infinito, in teoria.
In pratica le cose funzionano esattamente come in un negozio fisico offline: se i clienti non vedono le vetrine perché sono nascoste in vicoli poco frequentati non c'è verso che scoprano cosa abbiamo di bello e che gli venga voglia di comprarlo. Ed il motivo è piuttosto semplice: non ci vedono.
Per vendere, dunque, bisogna essere ben visibili e per essere visibili online bisogna essere presenti sui motori di ricerca e apparire tra i primi risultati quando i clienti cercano le cose che vendiamo.
 
Per riuscirci ci sono un sacco di tecniche anche complesse che prendono il nome di SEO ma a noi non serve conoscerle tutte, quello che dobbiamo imparare è scrivere i titoli delle inserzioni in modo che siano abbastanza brevi ma anche descrittivi e che quindi vadano bene sia se li leggono le persone sia se li leggono i robot di Google.

Facciamo un esempio pratico.

Voglio vendere una collana lunga.

Se scrivo solo "collana lunga" ho scritto troppo poco.

Se scrivo tutto quello che mi viene, tipo "collana lunga fatta con la tecnica del chiacchierino, perle di vetro, gemme e diamanti nei toni del rosso" ho scritto un po' troppo.

La lunghezza ideale di un titolo per essere appetibile ai motori di ricerca (ad es. Google) è di circa 12 parole per 55 caratteri e io qui sopra ne ho scritte 18 per molti caratteri; dunque per ottenere il titolo perfetto dovremmo scrivere, ad esempio:
collana lunga con tecnica chiacchierino, perle di vetro, gemme e diamanti rossi.
Ecco un titolo da 12 parole esatte che contiene tutte le informazioni utili per soddisfare le ricerche delle persone e che piace ai motori di ricerca.

Chiaramente lo step successivo sarà inserire la descrizione dentro l'inserzione, ma questo sarà un argomento che affronteremo a breve.

Sapevi fossero così importanti i titoli? 
Tu fai attenzione a questi piccoli ma importanti consigli?
Commenta qui sotto!
 
Immagine profilo pagina
Martedì, 26 Dicembre 2017 14:07

Pecorelle dai calzini!

Scritto da

Ciao a tutti i creativi di Giancl!

Per cominciare voglio augurarvi  buone Feste!

In secondo luogo voglio mostrarvi l'ultima pecorella che ho realizzato su richiesta 2 giorni fa partendo da calzine fuzzy (quelle pelose per intenderci) e calzini bianchi. Ovviamente serve dell'imbottitura per cuscini, ago, filo, perline per gli occhi e un campanellino (quelli per cagnolini o gattini). 

Eccovi il risultato! :) 

Preparazione della testolina.

25552095 1590762514323272 3506400622262526417 n

Testolina pronta.

25659610 1590762654323258 8268239297690664854 n

Testolina e corpicino.

25659732 1590762860989904 5728596712317077611 n

Pecorella finita

25660222 1590762970989893 3844500673287608905 n

Che ne pensate?

Se volete posso realizzarle su richiesta! Contattatemi per informazioni!

A presto!

Mercoledì, 21 Dicembre 2016 10:44

Nuovo Blog!

Scritto da

Ciao creative!

Volevo informarvi che ho cambiato piattaforma del blog! Non sto più su iobloggo ma su altervista. Eccovi il link:

Jana Art Blog

Mi farebbe piacere se ci sentissimo anche lì, visto che aggiorno il blog con frequenza! 

Intanto ci stiamo perdendo alcune giornate dei mercatini per via delle cattive condizioni del tempo.

Domani e dopodomani, però dovremmo essere tutto il giorno! Vi aggiornerò con foto e notizie!

Buona giornata 

Sabato, 15 Ottobre 2016 14:56

Lotteria di Capodanno

Scritto da

Jana Art (https://www.facebook.com/artelien/) in collaborazione con la magnifica pagina L'Emporio dell' Indeciso (https://www.facebook.com/lemporiodellindeciso/), organizzano anche quest'anno la LOTTERIA DI CAPODANNO valida dal 1 Novembre 2016 al 31 Dicembre 2016 (purtroppo fb non accetta eventi che durano più di 15 giorni quindi sono stata costretta a mettere come fine evento la data del 14 novembre ma non dategli retta, la aggiornerò man mano che andranno avanti i giorni) ! La finalità di questa lotteria è devolvere all'AIRC (Associazione Italiana Ricerca contro il Cancro) metà del ricavato.

Come funziona la lotteria?
Ogni biglietto costa 3€ (con l'acquisto di due biglietti pagherete 5€ invece di 6€), si possono scegliere i numeri dall'1 al 100, secondo quelli ancora disponibili. I vincitori saranno 6: 2 per il primo posto, 2 per il secondo e 2 per il terzo, perchè abbiamo due blocchetti con gli stessi numeri.
I vincitori del primo premio riceveranno un buono per due persone per un percorso benessere;
i secondi arrivati vinceranno una creazione dalla pagina Jana Art (https://www.facebook.com/artelien/);
i terzi estratti invece, un segnalibro a scelta che potete trovare sulla mia pagina L'Emporio dell'Indeciso (https://www.facebook.com/lemporiodellindeciso/).

Come avviene l'estrazione dei 6 vincitori:
I vincitori verranno estratti il 31 dicembre tramite il sito random.org e verrà comunicato qui sull'evento. Il primo numero che uscirà saranno i vincitori del premio numero uno, il secondo numero estratto saranno i vincitori dei secondi premi e il terzo numero estratto vinceranno gli ultimi premi.

Per acquistare i biglietti contattare la pagina "L'EMPORIO DELL'INDECISO" (https://www.facebook.com/lemporiodellindeciso/) o la pagina “JANA ART” (https://www.facebook.com/artelien/). 

I biglietti verranno venduti fino alle ore 12.00 del giorno 31 dicembre salvo che non siano già stati venduti tutti.

 

Grazie a chi parteciperà! E ricordate che fate anche una buona azione.