Visualizza articoli per tag: creatività

È AUTENTICO HANDMADE?

TIENILO FRA LE MANI AD OCCHI CHIUSI E ASCOLTA:

TI PARLERÀ DI IDEE, DI SPERANZE, ERRORI,

SCOPERTE E DETTAGLI CREATI IMMAGINANDO UN SORRISO: IL TUO! 

IMG 20191203 221334

 

BENVENUTI NEL BLOG DI SELINAHANDMADE78! 

 

Mi chiamo Claudia, e abito nella provincia di Cagliari in Sardegna. 

Sono una creativa senza limiti, perché la mia mente è sempre alla ricerca di nuovi stimoli creativi, ho sempre tanti progetti da realizzare. 

La mia dote creativa la devo a mia nonna paterna, infatti grazie ho iniziato ad amare ed essere coinvolta mentalmente ed emotivamente dal mondo creativo. Mi ricordo come fosse oggi, che da bambina la osservavo a fare le sue creazioni e gli facevo sempre tante domande perché volevo imparare anche io a fare come faceva lei. Mia nonna conosceva tantissime tecniche di pittura, la tecnica più rara erano i dipinti con la sabbia, conosceva tecniche di scultura e tecniche di découpage. 

Crescendo e osservando sempre di più a mia nonna, ho iniziato ad avere sempre più manualità e imparare le sue tecniche. Poi ho imparato molto dalle letture dei libri sull'arte e le varie tecniche. 

Oggi avendo internet si ha anche la possibilità di vedere i tutorial e di poter leggere tantissimi articoli sulla creatività. 

Infatti oggi sono una creativa e creo con amore e passione. Amo studiare nei minimi dettagli ogni progetto durante la realizzazione. Non seguo mai uno schema, io inizio a fare la mia creazione ed è lei che mi fa capire durante il lavoro cosa va bene e cosa no. È per quello che non sono mai uguali le mie creazioni anzi spesso sono completamente differenti l'una dall'altra.

I miei lavori sono il risultato di un lavoro fatto con tanto amore, passione e la cura dei i dettagli rendono le mie creazioni, originali e pezzi UNICI. 

In questo articolo vi ho descritto in grandi linee chi sono e come faccio le mie creazioni. 

Il mio blog sarà ricco di articoli, foto e magari qualche tutorial per gli amanti del mondo creativo. 

Per essere sempre aggiornati su gli ultimi articoli e creazioni seguite il BLOG. 

 

AVVISO AI VISITATORI

Ricordo a chiunque fosse interessato/a ad acquistare le mie creazioni, che può farlo anche direttamente dalla mia vetrina VETRINA Selinahandmade78 Gianclmanufatti dove troverete anche tantissimi lavori realizzati nei mesi scorsi, e se siete interessate a qualcosa che non trovate nella vetrina, chiedete direttamente compilando il modulo presente nella sezione “CONTATTA IL FORNITORE” Che trovate nella mia vetrina da dove potrete comodamente da casa vedere tutte le mie creazioni, chiedere informazioni o acquistare. 

 

I MIEI CONTATTI 

 

GIANCLMANUFATTI

 

INSTAGRAM

 

PINTEREST

 

 cratiVi ringrazio per aver visualizzato il mio blog e continuate a seguirmi per leggere nuovi articoli!

 Un saluto da Selinahandmade78

Pubblicato in Sardegna

Ciao a tutti! 

 

Oggi vi voglio parlare della ceramica fredda. 

 

IMG 20191121 185315

 

COSA È LA CERAMICA FREDDA

Questa pasta modellabile viene chiamata anche in altri modi porcellana fredda, pasta di mais, ceramica fria, porcellana fredda e altri nomi. 

Sicuramente ne avete sentito parlare ma pochi di voi sanno cosa è. 

Brevemente vi descrivo cosa è e come si lavora in maniera artigianale.

Ma la si può trovate in vendita nei migliori siti e negozi specializzati di hobbistica.

La ceramica fredda, è una pasta modellabile composta principalmente da colla vinilica e amido di mais, con una piccola aggiunta di olio idratante.

La ceramica fredda asciuga all'aria ed è molto resistente. 

Può essere preparata in casa, ma è anche disponibile in commercio già pronta all’uso, facilmente acquistabile in vari formati sui migliori negozi online di hobbistica. 

Con un po’ di manualità, e creatività la ceramica fredda può essere utilizzata per la realizzazione di svariati oggetti, tra cui statuine, fiori, ciondoli, vasetti, bomboniere e così via. 

Inoltre ha il vantaggio di asciugare all’aria (quindi senza bisogno di cottura finale) ed è molto resistente. Oppure si può anche cuocere velocemente al microonde (ma lo sconsiglio per gli oggetti grandi).

COME SI FA LA CERAMICA FREDDA 

Per realizzare questa meravigliosa pasta modellabile, procede in questo modo. 

Strumenti da lavoro:

  • Un recipiente in metallo di media grandezza (che in futuro utilizzerete esclusivamente a tale scopo);

 

  • un cucchiaio da tavola;

 

  • Una bilancia. 

GLI ingredienti impiegati sono:

(Le ricette sono reperibili su internet in diverse varianti e dosi) 

 Maizena (Amido di mais) 

 Colla vinilica

 Succo di limone

 Olio idratante per bebè

Il procedimento è un po lungo ma non molto difficile dipende tutta dalla manualità che uno ha. 

Allora come si procede, semplicemente 

versando gli ingredienti nel recipiente (colla, vasellina, succo di limone, olio essenziale e maizena). 

Mescolate dapprima con l’aiuto di un cucchiaio, poi con le mani. 

Quando l’impasto inizierà a compattarsi, si cerca di staccare con l'aiuto delle mani tutto l'impasto che si è attaccato alle pareti del recipiente e si cerca di amalgamare tutto nell'impasto. A questo punto si versa su una superficie liscia tutto l'impasto e si continua a lavorarlo fino ad ottenere un panetto liscio, elastico e compatto. 

Ora si avvolge nella pellicola trasparente oleata con l'olio idratante per bebè. La si chiude formando una caramella e per un ulteriore sicurezza la si avvolge nella carta stagnola. 

La si conserva in frigo dentro a un recipiente in plastica (se è ermetico meglio ancora). Io uso le confezioni di gelato da 1kg.

La ceramica fredda è una pasta modellabile che se conservata bene in frigorifero dura mesi in frigo.

Prima di iniziare a lavorarla, teni la pasta tra le mani per 20/30 secondi, così da ripristinare completamente le sue proprietà di morbidezza, elasticità e lavorabilità.

Infatti con il calore dei massaggi delle dita si effettua un lieve riscaldamento che ridà elasticità e morbidezza alla pasta. 

Per quanto concerne la colorazione secondo me è una scelta personale. 

 

La differenza è che colorandola prima quindi mischiando il colore nella pasta fresca, il colore asciugando subito secca infretta la superficie della pasta però da la possibilità di fare sfumature più omogenee e avere un'effetto più naturale. 

 

Mentre se si colora dopo aver fatto asciugare l'oggetto dobbiamo essere bravi a dipingere con precisione.  

Ora ti spiego come si colora e i colori che si possono utilizzare a seconda del tipo di creazione da fare. 

In questi casi è sempre meglio munirsi di guanti in larice. 

Si può colorare sia quando è fresca sia quando è asciutta. 

I colori che si possono utilizzare sono diversi ti elenco alcuni più usati:

- Colori acrilici, 

- Tempere, 

- Colori alimentari, 

- Ombretti, 

- Smalti per unghie

E poi si va ti creatività. 

Bisogna comunque tenere conto che quando il colore si asciuga, quindi con l'asciugarsi della ceramica fredda diventa più scuro il colore. Quindi si deve tendere a stare su tonalità molto chiare, tipo colore pastello. 

Rispetto alle altre paste modellabili, la ceramica fredda è ideale per la creazioni floreali o simili perché essendo molto elastica da la possibilità di plasmare benissimo foglie, petali, gambi, ecc.. 

Ricorda sempre quando usi questa pasta modellabile di dare una finitura trasparente opaco che fisserà in maniera permanente il colore.

La ceramica fredda è una pasta modellabile che può essere utilizzata con stampini in metallo o in silicone (quelli per i dolci), stampini vari e utensili per modellazione.

Con la ceramica fredda si possono creare svariati ed originali oggetti veramente delicati e pregiati!!

La lavorazione della ceramica fredda, all'apparenza sembrerebbe semplice farla, ma non è proprio così, soprattutto se si è alle prime esperienze. 

Io ci ho impiegato molto tempo a farla perfetta combinando le varianti che ho trovato su internet.

Ma solo dopo tante volte che ho preparato la pasta per la ceramica fredda sono riuscita ad ottenere la giusta consistenza. 

Molto dipende da come si inizia a impastare e dalla manualità che si ha. 

La ceramica fredda risulta un materiale leggero ma allo stesso tempo molto resistente. 

Spero che questo articolo sia stato d'aiuto a capire cosa si può fare e cosa è la ceramica fredda. 

Seguite il mio blog per stare sempre aggiornati su i nuovi contenuti. 

Puoi seguirmi anche su

GIANCLMANUFATTI

INSTAGRAM

PINTEREST

Un saluto da Selinahandmade78

ARTICOLI CORRELATI

DECORAZIONE NATALIZIA VASETTO  - GHIRLANDA NATALIZIA - TAZZINA CON GIARDINO

 

Perché ho scelto il ricamo d'arazzo? 

Ultimamente mi piace raccontare cosa c'è dietro al mio artigianato. 

Non è passatempo, è vocazione. 

Poco più di 5 anni fa, ritrovai un vecchio ricamo a mezzo punto non finito, non so bene da quanto ce l'avessi buttato in un cassetto.

A 6/7 anni il primo punto, ogni tanto mia nonna mi rifilava qualche quadretto per non farmi smettere. 

Corsi da mia nonna e arrivarono le mille prediche : "te l'avevo detto che avresti ripreso, perché non l'hai fatto prima invece di dire che non ti piaceva più ?" ?

E fu così che la mia testa iniziò a voler approfondire, scoprì che oltre al mezzo punto c'era un mondo e mi resi conto di quanto mia nonna avesse ragione. 

La mia nonnina non è più con me da 5 anni, ha sempre saputo che avrei fatto questo nella vita. Marilù è specializzata in questa tecnica proprio in suo onore, Marilù in realtà è lei. 

 

Pubblicato in Ago e filo

IL VILLAGGIO NATALIZIO È UN’OTTIMA IDEA PER DECORARE LA CASA NEL PERIODO DELLE FESTE! REALIZZATO INTERAMENTE A MANO CON TANTO AMORE, CREA UNA PIACEVOLE ATMOSFERA!

villaggio natalizio

Il villaggio di Natale è realizzato interamente a mano, partendo da vari template trovati su Pinterest, cercando semplicemente le parole chiave “glitter house template“. 

Due anni fa, per Natale, ho creato le prime casette glitterate che poi sono state vendute lo scorso anno ai mercatini natalizi di Iglesias. Qui trovate l’articolo in cui ho mostrato anche le 4 casette realizzate.

Di queste, lo confesso, sono maggiormente soddisfatta. i vari dettagli, i modelli più particolari e le varie decorazioni, rendono il tutto più magico, diciamocelo!

Ho anche fatto un breve video che ho caricato sul mio canale youtube e che ora vi mostro! Avrete un’idea di come risulterà il villaggio di Natale una volta che le lucine saranno accese!

Questa ovviamente è solo una prova!

  

Come è realizzato il villaggio di Natale?

Trovate tantissimi template qui. Stampate quella che preferite, riportatela su cartoncino e ritagliatela. Una volta ottenuta la sagoma incollatela e decoratela a vostro piacimento!

E’ richiesta fantasia ed immaginazione, ovviamente!

Ho utilizzato del cartoncino di recupero come ad esempio quello delle confezioni di pasta o cereali; ho colorato gli infissi di finestre e porte con una penna Stabilo marrone, mentre lo sfondo delle casette, il tetto, i comignoli e così’ via, sono stati colorati con colori acrilici.

Diciamo che è necessario avere tanto ingegno e riscoprirsi un po’ bambini per ottenere un villaggio di Natale veramente da favola! bastano piccole aggiunte come ad esempio una piccola macchinina, un albero secco innevato o magari un sentiero che conduce fuori dallo steccato! Dovete solamente sbizzarrirvi e recuperare tutto ciò che può essere utile per creare l’atmosfera! un esempio? Le perline di vari colori per addobbare gli alberelli! Danno quel tocco in più!

Spero che questa creazione sia di vostro gradimento e che possiate trovare spunto per creare uil vostro villaggio di natale!

A presto!

Ciao a tutte.

Sono Immensamente felice di fare parte del gruppo e per la prima volta pubblico qualcosa sul blog. Volevo caricare un video, ma non riesco.....fa nulla vorrà dire che lo pubblicherò sul gruppo fb. Per augurarmi che sia un buon cammino, pubblico degli angeli che creo sia nelle festività natalizie sia tutto l'anno, perchè gli angeli portano fortuna nelle nostre case sempre!

 

 

Pubblicato in Lavori creativi

1000iscritti(0)

Che dire, siamo veramente FELICI e SODDISFATTI per questo splendido risultato raggiunto:
ebbene sì, GIANCL MANUFATTI (GM), la grande famiglia dell'artigianato italiano, raggiunge quota 1000 ISCRITTI!
1000 vetrine, 1000 creativi, 1000 personalità che mettono online il proprio modo di essere tramite le loro opere.

sabato 10 - Carnevale di Bracciano (Roma)

domenica 11 - Sabina in Love, Fara in Sabina (Rieti)

Pubblicato in Fiere ed Esposizioni

Ciao a tutti i creativi di Giancl!

Per cominciare voglio augurarvi  buone Feste!

In secondo luogo voglio mostrarvi l'ultima pecorella che ho realizzato su richiesta 2 giorni fa partendo da calzine fuzzy (quelle pelose per intenderci) e calzini bianchi. Ovviamente serve dell'imbottitura per cuscini, ago, filo, perline per gli occhi e un campanellino (quelli per cagnolini o gattini). 

Eccovi il risultato! :) 

Preparazione della testolina.

25552095 1590762514323272 3506400622262526417 n

Testolina pronta.

25659610 1590762654323258 8268239297690664854 n

Testolina e corpicino.

25659732 1590762860989904 5728596712317077611 n

Pecorella finita

25660222 1590762970989893 3844500673287608905 n

Che ne pensate?

Se volete posso realizzarle su richiesta! Contattatemi per informazioni!

A presto!

Pubblicato in Idee creative
Pagina 1 di 5
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.